This page is also available in: enEnglish (Inglese)

LOCANDINA_low
image2

IL FESTIVALDANZA

è una kermesse sostenuta dal CID UNESCO per promuovere la danza attraverso quattro eventi di rilievo internazionale e mettendo al centro del palcoscenico il ballerino e la sua arte. In due giorni di programma, 20 e 21 ottobre 2018, i ballerini sono i protagonisti assoluti nei ruoli di danzatori, giudici e concorrenti. Sul palcoscenico prendono vita tutti gli stili di danza: classica, moderna, contemporanea, hip hop, latino americano, danze standard, caraibici, tango argentino...

 

Ai partecipanti del FestivalDanza è data la possibilità di studiare l’arte coreutica in varie declinazioni partendo dalla visione di un lm seguito dal confronto con i professionisti del dance movie; fare stage e prendere parte ad un contest che per alcuni di loro sarà l’occasione di ot- tenere un contratto di lavoro; assistere all’acclamazione del vincitore del Dance Award “Stefano Francia” e ammirare il gala nale con le più grandi étoile italiane della storia della danza che per una notte sola tornano ad esibirsi sul palcoscenico per sostenere un progetto umanitario CID UNESCO. 

 


Le quattro sezioni del FestivalDanza

 

image4

Dance Film Festival

Primo festival di cinema italiano dedicato alla danza.
La danza raccontata con amore, passione, ambizione, delusione, sudore, successo e fama.

 

L’obiettivo è promuovere e divulgare il dance movie, far conoscere giovani lm maker, sceneggiatori, coreografi , attori e ballerini che celebrano con la settima arte la danza.
Il Dance Film Festival è un meeting dove si incontrano danzatori, insegnanti, sceneggiatori, coreogra , registi e attori per discutere di danza, arte e cinema. È un palcoscenico in grado di accogliere l’offerta e la domanda di un genere ancora poco diffuso in Italia, forse, a causa di un mancato rapporto diretto tra danza e cinema.
In America, sin dalla nascita del lm muto, ballerini e registi hanno condiviso lo stesso palcoscenico creando bellissimi “passo a due” che a guardarli ancora oggi sono vere e proprie lezioni di danza.

Dalla nascita del cinema no ad oggi, la produzione dei lm di danza è diminuita, anche se di recente il genere dance movie sembra richiamare l’attenzione di produttori e distributori, i quali ogni anno presentano nelle sale cinematogra che, un dance lm-musical con una drammaturgia scritta usando anche il linguaggio universale della danza.

Il Dance Film Festival potrebbe essere l’occasione per promuovere il genere dance movie, incoraggiando giovani sceneggiatori e registi a raccontare storie di danza presentando un cortometraggio, lungometraggio o docu-film con soggetto sulla danza.

Ad esaminare il valore dell’opera saranno gli stessi ballerini che dopo aver visionato e incontrato registi, attori, ballerini sceglieranno la pellicola che li ha conquistati, pellicola che nella serata del sabato verrà premiata con il Dance Award “Stefano Francia”.

Il premio viene confezionato come evento televisivo per consegnare 24 statuette originali realizzate in resina e bagnate in oro dallo sculture Arando.
La notte del Dance Award sarà arricchita da esibizioni di cantanti, comici e danzatori internazionali.

 

image6

Dance Award “Stefano Francia”

secondo anno del riconoscimento artistico e culturale all’eccellenza tersicorea italiana e internazionale, intitolato al ballerino, maestro e coreografo Stefano Francia, un personaggio che ha contribuito a sostenere e divulgare la danza in ogni ambiente.

 

image7

Dance Opportunites Contest

Primo contest, per duo e gruppi di ogni disciplina, nel quale i ballerini maggiorenni più meritevoli saranno selezionati per ottenere un contratto di la- voro con compagnie, scuole di danza e enti lirici.

Mentre, per i meno giovani c’è la possibilità di ottenere una borsa di studio con i migliori professionisti.
L’intera giornata della domenica è dedicata al concorso di danza per duo e gruppi.
Le migliori coppie e gruppi delle varie discipline di danza, si esibiscono dinanzi ad una giuria composta da maestri, impresari teatrali, direttori di compagnie e di teatri, direttori di scuole e accademie, i quali avranno la facoltà di scegliere il ballerino/a migliore da scritturare.

Il regolamento verrà pubblicato a breve.

image7

Gala Dance Memories. 

Spettacolo di chiusura con étoile nazionali ed internazionali che hanno dato l’addio alla carriera dopo aver danzato nei migliori teatri italiani e del mondo. Per una notte le 10 étoile tornano sulle scene per sostenere un progetto umanitario pre- sentato dal CID UNESCO.

 


Per info e prenotazioni: 

info@stefanofrancia.com - www. stefanofrancia.com

+39 335 435168 - +39 345 0319668